Cos'è la caritas parrochiale

Che cos’è?

 

La Caritas parrocchiale è l’organismo pastorale che ha il compito di animare, coordinare e promuovere la testimonianza della carità nella comunità con funzione prevalentemente pedagogica e che con alcuni suoi rappresentanti partecipa al consiglio pastorale.

 

Che cosa fa?

 

  • Sensibilizza la comunità parrocchiale alla testimonianza della carità  e all’impegno per la giustizia e la pace, rendendo visibile e concreto il progetto che Dio ha sull’umanità: vivere tutti insieme come sua famiglia

  • Conosce le persone fragili e le situazioni di bisogno presenti sul territorio e cerca possibili risposte anche attraverso il coinvolgimento di tutta la comunità

  • Promuove e favorisce il servizio del volontariato attivandosi per proporre percorsi di formazione spirituale e operativa

  •  

  • Favorisce la diffusione di stili di vita improntati all’accoglienza, all’ospitalità, al dono di sé

  • Sa guardare oltre i suoi confini e lascia le “ porte aperte” a chi vuole mettersi a servizio

  • Tiene costanti rapporti di collaborazione e consultazione con la Caritas diocesana e partecipa agli incontri di formazione e programmazione da essa proposti

 

Da chi è composta?

 

Il presidente della Caritas parrocchiale è il parroco.

La Caritas parrocchiale, essendo espressione ufficiale della pastorale della carità, si  struttura in modo rispondente alle caratteristiche della parrocchia e del territorio in cui si trova. Normalmente è composta da volontari, preferibilmente con competenze, sensibilità ed età differenti.