top of page

Report statistico sulle povertà 2022 - Caritas Italiana



Martedì 27 giugno, presso la sede di Caritas Italiana è avvenuta la presentazione congiunta del Bilancio Sociale 2022 e del primo Report statistico nazionale sulle povertà dal titolo “La povertà in Italia secondo i dati della rete Caritas”.


Se il Bilancio Sociale vuole essere una finestra a favore di stakeholders, benefattori e di ogni lettore che Caritas Italiana apre sulla sua struttura organizzativa, sugli orizzonti di impegno e sulle attività svolte durante l’anno, il Report Statistico Povertà accende i riflettori sulla povertà e i suoi aspetti multidimensionali, a partire dai dati raccolti nei Centri di ascolto e nei servizi offerti dalle Caritas diocesane. La sua novità risiede, oltre che nei contenuti riportati, anche nella tempestività dell’elaborazione dei dati raccolti: divulgato a soli sei mesi di distanza dalla fine del 2022, il Report offre uno spaccato veridico sulle povertà contemporanee che affliggono il nostro Paese.


La loro presentazione è avvenuta a partire dall’individuazione di tre tematiche principali che definiscono ambiti progettuali, di azione e di cura, che ricalcano le tre vie della carità enunciate da papa Francesco per il 50° di Caritas Italiana: “Partire dagli ultimi, custodire lo stile del Vangelo, sviluppare la creatività”.


All’incontro sono intervenuti su queste tematiche mons. Carlo Roberto Maria Redaelli (Presidente di Caritas Italiana), padre Vyacheslav Grynevych (Direttore Caritas Spes in Ucraina), Massimo Ciampa (Segretario generale Mediafriends), Roberto Leonardi (vincitore bando Cre@ttività), don Marco Pagniello (Direttore di Caritas Italiana), Walter Nanni e Federica De Lauso (Ufficio Studi di Caritas Italiana). Modera l’incontro Monica Mondo (TV2000).


Per rivedere la presentazione del report: CLICCA QUI

Per scaricare il report: CLICCA QUI

Per scaricare la sintesi del report: CLICCA QUI





61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page