Servizi alla Persona

mensa dei poveri

Attualmente Caritas Diocesana gestisce una serie di servizi alla persona all'interno di tre spazi strutturati:

Centro Cardinal Poma: nasce nel 1997 come luogo per le missioni e la carità dell’Arcidiocesi di Bologna. Nella fattispecie, un magazzino che mettesse a disposizione indumenti, lenzuola, coperte e beni di vario genere (oggetti per la casa, medicinali ecc.) per le persone più indigenti della nostra città e delle missioni nel mondo legate alla nostra diocesi.

Ad oggi Caritas ha ancora a disposizione questo spazio dove chiunque può portare indumenti ben messi e oggetti utili, che dopo essere selezionati vengono rimessi a disposizione delle realtà benefiche del nostro territorio (cooperative, parrocchie, associazioni, case di accoglienza) che possono richiedere tramite mail le cose di cui possono avere più bisogno e un gruppo di volontari le prepara per poter essere ritirate. Da due anni il magazzino raccoglie altresì prodotti alimentari a lunga scadenza provenienti da donazioni di aziende e non solo e messe a disposizione delle distribuzioni delle caritas parrocchiali.

 

Piattaforma Ortofrutticola presso Villa Pallavicini: Caritas tramite la Fondazione San Petronio ha in gestione la distribuzione di prodotti freschi (frutta e verdura) provenienti da Agea e dalla Regione Emilia Romagna. La normativa comunitaria (Reg. (UE) 807/10 già Reg. (CE) 3149/92) prevede la distribuzione gratuita alle persone indigenti di derrate alimentari provenienti dalle scorte d'intervento dell'Unione Europea. Caritas tramite la Fondazione San Petronio è tra gli enti benefici che possono ritirare questi prodotti e metterli a disposizione degli enti benefici del territorio. Ad oggi tantissimi enti tra parrocchie e realtà benefiche vengono a ritirare il martedì e il giovedì presso Villa Pallavicini, in Via Marco Emilio Lepido a Bologna, frutta e verdura che a loro volta redistribuiscono alle persone e alle famiglie più in difficoltà. Ogni anno vengono distribuiti più di 20mila quintali di prodotti ortofrutticoli.

 

Mensa della Fraternità e Santa Caterina: In Via Santa Caterina 8 ha casa la Fondazione San Petronio strettamente legata alla Caritas diocesana che è altresì la casa di tanti senza dimora della nostra città. Infatti tutte le sere dell’anno, 365 giorni all’anno, vengono serviti più di 100 pasti a sera per i senza dimora, un lavoro possibile grazie a tantissimi volontari che tutti i giorni si mettono a disposizione di questa realtà. Oltre alla mensa, in Via Santa Caterina 8 ci sono le docce che tre volte a settimana sono a disposizione dei senza dimora, un barbiere aperto una mattina a settimana, un centro d’ascolto aperto il martedì pomeriggio insieme all’apertura del punto di incontro: un luogo aperto a tutti con lo scopo di imparare a stare assieme tra persone con diversa condizione di vita, attraverso momenti ludici, di attività, gioco, chiacchiere e merenda a cura dei volontari più giovani della Caritas.

 

Sogniamo di realizzare tanti nuovi progetti dentro a questi tre luoghi: dei laboratori dove insegnare dei mestieri alle persone più in difficoltà a trovare lavoro presso il centro poma, una cella frigorifera dove conservare al meglio i prodotti della piattaforma ortofrutticola presso Villa Pallavicini, una lavanderia vicino alle docce per permettere alle persone senza dimora di curare meglio il proprio guardaroba presso Santa Caterina e tanti altri progetti. Tutto questo si potrà realizzare sempre e solo con l’attenzione di ciascuno alla nostra realtà e alle nostre iniziative.